Piccolo principe

 di Rosaria Girotti - #leguidesiraccontano

Un giorno un adolescente mi disse: «Credevo di venire qui e di trovare il buio e, invece ho trovato la luce!»

In questo periodo di pandemia, fiumi di parole sono state dette e scritte sulla situazione drammatica che l’Italia sta vivendo e, come un leitmotiv, ritornano frasi quali: “stiamo volando nel buio”, “dal tunnel non si vede la luce” ecc.

Chi di voi è venuto al nostro “Dialogo nel Buio”, ha avuto modo di provare emozioni forti, non certo di paura. Un buio positivo, che fa pensare, immaginare, dialogare e che aiuta a cogliere l’essenzialità della realtà; insomma un tempo, quello trascorso a Dialogo, che fa riflettere sull’autenticità delle relazioni. Un giorno un’adolescente mi disse: “Sono venuta qui e credevo di trovare il buio e, invece ho trovato la luce!”. Un augurio per tutti noi, che questo tempo di clausura ci dia la possibilità di riflettere sulla famosa frase di Antoine de Saint-Exupéry nel “Piccolo principe”: «L’essenziale è invisibile agli occhi». Ritroviamo l’essenziale e arrivederci a Dialogo nel Buio!!!

di Rosaria Girotti
Guida di Dialogo nel Buio

Partner

 Logo del Ministero dell'istruzione, ufficio scolastico per la Lombardia





logo della Fondazione Cariplo

Realizzato da

Logo dell'Istituto dei Ciechi di Milano

In collaborazione con

Logo di Dialogue Social Enterprise

L'idea di Dialogo nel Buio ed i suoi relativi marchi sono proprietà intellettuale di Dialogue Social Enterprise GmbH

Contatti

Via Vivaio, 7
20122 Milano Italy
Tel. +39 02 77 22 62 10
Fax +39 02 77 22 63 39
P.IVA IT07731750159

Seguici su FacebookSeguici su Twitter

Questo sito o gli strumenti installati forniti da terze parti si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione si acconsente all'uso di cookie.