di Ivano Pioli - #leguidesiraccontano

Ivano Pioli mentre suona la chitarraAlla fine del mio primo giorno di lavoro a Dialogo nel Buio una domanda mi assillava: "Perché questo buio non mi fa paura?" Già, perché con il buio, fin da bambino, non ho mai avuto un buon rapporto. Il mio centesimo di vista mi permette di vedere la differenza fra luce e buio, fra chiaro e scuro; e il buio mi ha sempre fatto paura. Così, la notte precedente al mio debutto a Dialogo avevo continuato a chiedermi chi me lo avesse fatto fare di buttarmi in questa strana avventura, e avevo continuato a pensare che dopo un'ora nel percorso sarei scappato fallendo miseramente. Mi ci volle qualche giorno per capire che avevo sottovalutato la forza di uno dei due elementi che caratterizzano la nostra mostra: il dialogo. Parlare, ascoltare, aiutare qualcuno a superare la sua paura... tutto questo faceva sì che per me il buio diventasse un dettaglio quasi insignificante. "Il buio non è silenzio, non è solitudine...": quante volte l'ho detto! "Il buio, il non vedere, non ci toglie la cosa più importante: la possibilità di entrare in rapporto con gli altri; anzi, forse ci spinge a cercare questo rapporto ancora di più". E tanti visitatori, facendo il percorso, sperimentano proprio con forza l'esigenza di sentire la presenza dei loro compagni di avventura. Ora che la mostra è chiusa, mi manca questa empatia che si crea coi gruppi che guido: offrire la mano a chi all'inizio del percorso prova quel disagio che conosco bene; le domande di chi va al di là dei problemi pratici che il non vedere crea e mi chiede come vivo, come mi sento; l'abbraccio di chi, alla fine del percorso, esprime tutta la gioia di aver superato il timore iniziale; la fiducia semplice dei bambini e il loro bisogno di attenzione; e la certezza che il buio e il dialogo uniti lascino in tanti uno spunto di riflessione, una comprensione più equilibrata dell'handicap visivo, o semplicemente la gioia di aver fatto un'esperienza unica... Cose piccole e grandi che danno al mio lavoro di guida un valore impareggiabile.

di Ivano Pioli
Guida di Dialogo nel Buio

Sostieni Dialogo

In questo difficile momento, abbiamo bisogno del tuo aiuto: partecipa al rilancio della mostra Dialogo nel Buio

Partner

 Logo del Ministero dell'istruzione, ufficio scolastico per la Lombardia





logo della Fondazione Cariplo

Realizzato da

Logo dell'Istituto dei Ciechi di Milano

In collaborazione con

Logo di Dialogue Social Enterprise

L'idea di Dialogo nel Buio ed i suoi relativi marchi sono proprietà intellettuale di Dialogue Social Enterprise GmbH

Contatti

Via Vivaio, 7
20122 Milano Italy
Tel. +39 02 77 22 62 10
Fax +39 02 77 22 63 39
P.IVA IT07731750159

Seguici su FacebookSeguici su Twitter

Questo sito o gli strumenti installati forniti da terze parti si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione si acconsente all'uso di cookie.